venerdì 22 aprile 2011

2666

Prima o poi ne scriverò una recensione. Mi tremano le vene e i polsi a pensarci, pero'.
Letti tre dei cinque romanzi di cui e' composto. Mai visto niente del genere, ci sono tante pagine folgoranti e altre meno convincenti, pero' , ripeto, mai visto niente del genere.
Una lettura che diventa una specie di navigazione senza carte nautiche ed io vi consiglio di navigare, miei prodi.

2 commenti:

  1. lo ricordo, il tomazzo. s'ha da fa.

    [potrei tornar tra non molto.]

    RispondiElimina
  2. Allora ti aspetterò a tomo aperto.

    RispondiElimina